Come dobbiamo comportarci se siamo in prossimità della scadenza della revisione dell’auto? 

Scadenza revisione auto

Cosa succede alla scadenza della revisione dell’auto e quali sono le tempistiche da rispettare secondo la legge? Cerchiamo di fare chiarezza. La prima distinzione da fare è tra auto di prima immatricolazione oppure no. Ricordiamo, infatti, che la legge dispone di fare una prima revisione obbligatoria dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, entro il termine del mese di rilascio della carta di circolazione. Successivamente, la scadenza delle altre revisioni sarà biennale, da compiere sempre entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l’ultima revisione.

In questo caso, abbiamo parlato di autoveicoli, ma ciò vale anche per i motoveicoli e ciclomotori, fino a veicoli di massa non superiore ai 3.500 kg. Diverso è il caso di autovetture adibite al servizio di taxi, noleggio con conducente, per autoveicoli che hanno un peso complessivo maggiore di 3.500 kg, gli autobus e le autoambulanze: in queste circostanze, la revisione diventa obbligatoriamente annuale.

Revisione auto scaduta: che cosa succede?

Ma che cosa può succedere, nel dettaglio, se abbiamo la revisione auto scaduta? Chi guida un veicolo privo di revisione, può incorrere in una sanzione amministrativa corrispondente almeno a 173 euro, che può raddoppiare nel caso di ulteriori mancate revisioni. 

Vuoi avere più informazioni circa la scadenza della revisione dell’auto, della moto o di altri veicoli? Contatta qui La Casa del Contachilometro. Da noi troverai serietà, professionalità, esperienza e competenza. Nel dettaglio, ci occupiamo di tachigrafi, di contachilometri e di contagiri, digitali o analogici, ma abbiamo anche numerosi pezzi di ricambio per strumentazione d’epoca, cosa che ci rende particolarmente conosciuti ed apprezzati nel mondo del collezionismo privato. Abbiamo anche molti strumenti per la leggendaria Vespa, nonché prodotti opzionali e di serie di molteplici marche. Siamo dotati, inoltre, di strumentazione che effettua diagnosi elettroniche mediante OBDII delle centraline degli autoveicoli.