L’inverno colpisce duramente le aree del Nord Italia, ancor più quelle posizionate sopra una certa altitudine. Vediamo come preparare l’auto all’inverno.

Gelo, ghiaccio e neve: le perturbazioni causate dalle basse temperature possono arrecare gravi danni alla tua automobile e in certi casi, ostacolarne la guida.
Quindi, come possiamo proteggere la nostra auto e migliorare la prestazione di guida durante la stagione invernale?

Se abiti al Nord o, durante le vacanze, hai in calendario una gita in montagna, leggi questo approfondimento degli esperti della Casa del Contachilometro e scopri come effettuare la manutenzione auto invernale.

Guida in montagna

Guida sicura in montagna? È possibile ma se sei abituato a guidare in città dovrai prestare maggior attenzione. Scordati le comode strade di città e i rettilinei: oltre una certa altitudine le vie si fanno sempre più strette e le condizioni metereologiche peggiorano.
Per una guida sicura in montagna assicurati di rispettare queste regole fondamentali:

  • Mantenersi il più possibile vicino alla parete rocciosa, in modo da lasciare spazio sufficiente a chi arriva dall’altro senso e scongiurare la possibilità di scivolare nel burrone;
  • Non frenare in modo brusco in presenza di neve o ghiaccio;
  • Mantenere sempre le distanze di sicurezza, regola applicabile ad ogni contesto ma di estrema importanza in montagna.

A causa della presenza di neve o ghiaccio oltre alla guida, dovremo verificare tutti i componenti del veicolo e il loro corretto funzionamento. Vediamo insieme quali sono le precauzioni da prendere prima dell’arrivo dell’inverno.

Gomme invernali e catene

A partire dal 15 novembre 2021 sarà obbligatorio montare gli pneumatici invernali per garantire una guida più sicura e una maggiore aderenza all’asfalto in presenza di pioggia, neve o ghiaccio.  In alternativa sarà necessario avere con sé catene omologate da montare sulle gomme estive.

Controllo dei liquidi

I liquidi che interessano la vettura sono tre:

  • Antigelo per il motore;
  • Lavavetri adatto alle temperature invernali;
  • Antigelo per il gasolio, se presente.

Controllo delle luci e dei vetri

Vedere e farsi vedere: il controllo delle luci permette di godere di una visione completa sulla strada e sulle altre vetture. Per quanto riguarda parabrezza e finestrini è altamente probabile si appanneranno: controllare impianto elettrico e lunotto termico è essenziale.

La tua auto è sensibile al freddo: quando indosserai il cappotto, ricordati di pensare anche a lei e di effettuare un’accurata manutenzione prima dell’arrivo del gelo. Se necessiti di ulteriori chiarimenti, rivolgiti agli specialisti della Casa del Contachilometro e richiedi maggiori informazioni in merito alla manutenzione auto in inverno. Contattaci cliccando qui.