Quando stipuliamo un’assicurazione RC Auto solitamente sottoscriviamo una polizza annuale. Alcuni centri assicurativi però danno la possibilità di avere una copertura anche per periodi ridotti: questa è l’assicurazione auto temporanea e sono la scelta ideale per coloro che cercano completa flessibilità.


Seguici in questo approfondimento per scoprire di quali sono le tipologie di prodotti, quando conviene scegliere una polizza temporanea e quali sono i vantaggi e gli svantaggi.

Polizza temporanea


Possiamo definire polizza temporanea, un’assicurazione auto della durata inferiore a 12 mesi.

Questa famiglia di assicurazioni viene offerta da poche compagnie in quanto hanno costi molto elevati rispetto ad una polizza annuale.

Una durata inferiore, infatti, prevede un rischio maggiore: proprio per questa ragione, solitamente più la polizza è di breve durata, più sarà costosa.
Ne esistono di diverse tipologie a seconda delle esigenze:

  • Polizza auto su base giornaliera, in assoluto la più cara, in quanto prevede una copertura nel brevissimo periodo. Viene utilizzata solo in casi eccezionali, come per assicurare il trasporto del mezzo fino al centro di rottamazione.
  • Polizza auto 5 giorni, copertura assicurativa di pochi giorni, utilizzata anche per la visita di paesi esteri nella CE. È consigliabile stipulare questa tipologia di polizza nel caso in cui si utilizzi il veicolo meno di quattro mesi/anno.
  • Polizza auto trimestrale o semestrale, meno vantaggiosa se paragonata all’assicurazione tradizionale, viene offerta a prezzi apparentemente convenienti ma non nella totalità dei casi. Infatti, è sempre consigliabile leggere attentamente tutte le condizioni contrattuali prima di sottoscrivere.
  • Polizza auto a KM, soluzione interessante per chi percorre brevi distanze nel corso dell’anno e non supera una determinata soglia di Km.

Per evitare fraintendimenti il pagamento rateale della polizza tradizionale non è incluso nella categoria delle polizze temporanee.

Vantaggi e svantaggi dell’assicurazione auto temporanea

La possibilità di scegliere una polizza flessibile è il principale vantaggio delle assicurazioni auto temporanee; uno scarso utilizzo del mezzo o nelle speciali circostanze menzionate conviene infatti preferire assicurazioni di breve durata.

Lo svantaggio più tangibile resta il prezzo, in quanto coperture di breve durata possono costare in alcuni casi, tanto quanto un’assicurazione annuale.

Vuoi richiedere maggiori informazioni sulle polizze temporanee? Mettiti in contatto con noi e clicca qui